HOME > Sovraindebitamento

Uscire dalla crisi di sovraindebitamento

Lo Studio Barozzi è a disposizione per  chi desidera tutte le informazioni sulla cancellazione dei debiti ed in particolare quale procedura di sovraindebitamento scegliere.

 

Che cos’è il sovraindebitamento
Per «sovraindebitamento» si intende una situazione di perdurante squilibrio tra le obbligazioni assunte e il patrimonio prontamente liquidabile per farvi fronte, nonché la definitiva incapacità del debitore di adempiere regolarmente le proprie obbligazioni. Detto in poche parole, si tratta dello stato di indebitamento cronico, di perdurante insolvenza e impossibilità di far fronte a tutte le obbligazioni assunte. Basta immaginare un nucleo familiare in cui l’unico lavoratore viene licenziato e si trova a dover affrontare il pagamento del mutuo, delle spese sanitarie, delle tasse ecc.

Chi è il sovraindebitato
Secondo la Legge i soggetti che possono incorrere nel sovraindebitamento sono 3:

  • l’imprenditore (purchè non soggetto a falliemento)
  • il lavoratore autonomo o libero professionista
  • il consumatore (ossia la persona fisica che ha contratto debiti per scopi estranei all’attività imprenditoriale o professionale eventualmente svolta)